Maestose, accoglienti, eleganti: le poltrone classiche di lusso

  • Poltrone-classiche-di-lusso-imbottito-rosso

Imponenti e accoglienti come bomboniere: l’eleganza delle poltrone classiche di lusso

Chi, già al primo sguardo, potrebbe non innamorarsi di queste poltrone classiche di lusso? All’imponenza, degna di quella di un antico trono, si accompagna infatti il loro essere accoglienti e avvolgenti: in definitiva il loro indiscutibile fascino deriva da un sapiente studio delle forme accompagnato a una sapiente lavorazione. Proprio le loro dimensioni ridotte rispetto a quelle di un divano fanno sì che risultino particolarmente regali: proprio come ce le immaginiamo – o forse come le abbiamo viste nei casi in cui ancora sono rimaste – nei salotti regge europee del Seicento e del Settecento.
Le poltrone classiche di lusso prendono diretta ispirazione proprio da questi grandi esempi, riproposte in modo tale da soddisfare le esigenze e il gusto moderni, ma senza mai tradire i loro modelli originari.
Quando parliamo di poltrone classiche di lusso parliamo dunque di modelli anche molto diversi tra di loro, adatti dunque a soddisfare differenti esigenze e ad inserirsi armoniosamente in diversi ambienti, ma sempre accomunate da uno stile che guarda a questi secoli d’oro dell’arredo di lusso e da una sapiente lavorazione artigianale.

Le poltrone classiche di lusso nascono da un connubio perfetto tra legno sapientemente lavorato e preziosi tessuti

Abbiamo detto che le poltrone classiche di lusso, qualunque sia lo stile prescelto, sono accomunate dal rispetto dei modelli da cui prendono diretta ispirazione: a caratterizzarle sono le forme, imponenti e maestose, e il sapiente connubio tra la lavorazione del legno e l’utilizzo di tessuti preziosi e ricercati, anch’essi lavorati così che assumano un’ancora maggiore presenza scenica. Pensiamo all’applicazione più tipica, il capitonné, che ancora oggi può essere realizzato solo a mano e che conferisce dunque alle poltrone classiche di lusso una preziosità unica.
Il legno, quando a vista, è di norma intagliato a mano, sia che presenti riccioli e composizioni floreali, sia che si tratti più semplicemente di donare alla poltrona una cornice mossa ed esclusiva. Alcune delle poltrone classiche di lusso presentano grandi parti lignee intagliate, a volte anche con cimase a tema floreale e con finiture in foglia oro o foglia argento. In altre la parte in legno rappresenta solo la struttura dei braccioli o si limita ai piedini, ma non per questo è meno ricercata.
Insieme al legno, le grandi protagoniste sono naturalmente le stoffe, che costituiscono la parte preponderante della poltrona: ricche, raffinate, spesso impreziosite da decori floreali tono su tono o a contrasto, lavorate e applicate con grande sapienza.

Le poltrone classiche di lusso all’interno di salotti esclusivi

Le poltrone classiche di lusso trovano come è naturale la loro ragione d’essere all’interno di salotti esclusivi e che partecipino della stessa lussuosità. Sono dunque di norma accompagnate da divani realizzate col medesimo stile e nello stesso tessuto, ma non solo.
Perché il salotto sia completo alle poltrone classiche di lusso si è soliti abbinare tavolini sia alti, ad esempio da prevedere in mezzo agli imbottiti, magari corredati da lampade in legno intagliato con tessuto in pendant, sia bassi da caffè da porre davanti a poltrone e divani. Questi tavolini sono spesso caratterizzati non solo dagli intagli che richiamano quelli delle poltrone, ma anche da raffinati intarsi a tema floreale, dei veri e propri quadri da ammirare mentre si è morbidamente adagiati sulle poltrone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

top
Vergani&Gasco