Progettazione mobili classici: creare ambienti di lusso

  • Progettazione mobili classici, gli ambienti

La progettazione dei mobili classici per ville di lusso

Quella della realizzazione di ambienti di lusso dedicati agli appartamenti e alle ville più belli ed eleganti del mondo è una sfida che unisce grande tradizione artigianale e le più moderne tecnologie: la progettazione di mobili classici è infatti molto più complessa di quanto si potrebbe pensare, in quanto sono produzioni dedicate ad ambienti lussuosi, che richiedono dunque progetti su misura in grado di garantire il risultato desiderato in termini estetici, qualitativi, funzionali. La progettazione dei mobili classici per un determinato ambiente parte dunque dallo studio della stanza o delle stanze in questione, dello stile desiderato, dell’effetto che si desidera ottenere, delle esigenze che è necessario soddisfare. A tutto ciò va ad aggiungersi naturalmente una serie di esigenze e condizioni tecniche di cui è necessario tenere conto perché il risultato sia all’altezza delle aspettative e perché non nascano problemi nel corso della lavorazione o dell’installazione degli arredi.
Si tratta infatti di ambienti così integrati e dall’effetto finale così armonico e studiato nei minimi dettagli che un solo errore nella progettazione dei mobili classici che vi vanno inseriti potrebbe avere conseguenze sull’intera composizione: ecco perché è bene rivolgersi a realtà che abbiano una grande esperienza alle spalle e sappiano come affrontare progetti di questo tipo con competenza e sicurezza.

La conoscenza artigianale alla base della progettazione di mobili classici

Alla base della progettazione dei mobili classici c’è naturalmente la conoscenza artigianale abbinata a una lunga tradizione che fa di queste lavorazioni una vera vocazione: ogni arredo in stile che si rispetti deve infatti presentare determinate caratteristiche, la prima delle quali è la realizzazione manuale che rende ogni realizzazione un vero pezzo unico. Tutto, partendo dal disegno, passando per le diverse lavorazioni e giungendo fino alle finiture, è il risultato di una sapienza artigianale unica, costruita nel corso dei decenni e di diverse generazioni di lavoratori che hanno saputo e sanno ancora oggi creare arredi ammirati in tutto il mondo per la loro perfezione e bellezza. La realizzazione di questi complementi, pur rimanendo legata alle tradizioni artigianali, si è negli anni evoluta arrivando a concepire la progettazione di mobili classici non più come lo studio di singoli pezzi, ma come un tutt’uno che coinvolga intere stanze e ambienti, raggiungendo così un livello di perfezione prima impensabile.

Tradizione e tecnologia nella progettazione dei mobili classici

Fondamentale, nella progettazione di mobili classici al giorno d’oggi, anche il supporto della tecnologia: quello tra tecniche avanzate di progetto e artigianalità è un rapporto che deve essere mantenuto in equilibrio. Da una parte abbiamo infatti la tradizione che ci insegna come si realizza un mobile di lusso e di altissima gamma, facendo tesoro di secoli di tendenze e insegnamenti nel campo del mobile, dall’altra una tecnologia che consente di raggiungere la vera perfezione sia progettuale sia realizzativa. Di questo rapporto unico tra modernità e artigianalità non può che giovarne proprio la progettazione di mobili classici, che oggi ha raggiunto livelli altissimi ed è in grado di offrire soluzioni contract per interi ambienti o ville utilizzando tutti gli strumenti a propria disposizione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

top
Vergani&Gasco